25 Apr, 2022
Panni (FG) – LNDC Animal Protection chiede sospensione lotteria con animali in premio

Nonostante sia vietato dalla Legge Regionale, alla Festa dell’Agricoltura i primi tre premi della lotteria sono un vitello, un agnello e dei conigli. LNDC presenta un’istanza di divieto al Sindaco, ai Carabinieri e alla Polizia Locale richiamando la normativa vigente ed è pronta a presentare formale denuncia nel caso in cui l’assegnazione dei premi avvenga ugualmente.

Il 25 aprile a Panni, in provincia di Foggia, è in programma la Festa dell’Agricoltura, un evento che dovrebbe celebrare e valorizzare appunto le tradizioni agricole del territorio. Peccato che tra le attività previste è compresa una lotteria i cui premi sono i seguenti: 1° premio un vitello, 2° premio un agnello e 3° premio dei conigli. Animali, esseri viventi e senzienti, ancora una volta utilizzati come oggetti a disposizione degli esseri umani, oggetti che possono essere vinti a sorte come una macchina, un libro o un viaggio. Oltre a essere eticamente e moralmente inaccettabile, dare animali in premio è peraltro vietato dalla Legge Regionale Puglia n. 2/2020 che, all’art. 24, recita chiaramente “È vietato usare animali come premio o regalo per giochi, feste e sagre, lotterie, sottoscrizioni o altre attività”.

Purtroppo abbiamo saputo di questo evento all’ultimo minuto ma ho immediatamente scritto al Sindaco, alla Polizia Locale e ai Carabinieri, presentando un’istanza di divieto della lotteria in questione”, fa sapere Piera Rosati – Presidente LNDC Animal Protection. “Al momento non abbiamo ancora ricevuto risposta o formale riscontro, ma i nostri attivisti locali hanno parlato con il Sindaco che ha assicurato che avrebbe bloccato tutto e vietato l’assegnazione dei premi previsti. Se ciò non dovesse rispondere a verità, se la lotteria si svolgerà normalmente e gli animali verranno dati in premio, il nostro team legale è già pronto a presentare formale denuncia alle autorità competenti. Nel 2022 non è più possibile tollerare delle così plateali mancanze di rispetto nei confronti della vita altrui e delle leggi in vigore.

25 aprile 2022

Lega Nazionale per la Difesa del Cane – Ufficio Stampa
Tel 02 26116502
ufficiostampa@legadelcane.org
stampa@legadelcane.org

Altri articoli:

Queste sono le azioni che ci vedono in prima linea, aiutaci a proseguirle

Restiamo in contatto

Ricevi le principali notizie sulle nostre azioni

Iscriviti alla newsletter