Sospeso fino all’8 settembre il calendario venatorio della Regione Abruzzo a seguito del ricorso presentato dalle Associazioni ambientaliste LNDC, ENPA, LAV, LIPU e WWF

Sospeso fino all’8 settembre il calendario venatorio della Regione Abruzzo a seguito del ricorso presentato dalle Associazioni ambientaliste LNDC, ENPA, LAV, LIPU e WWF

Il TAR sancisce un importante principio: l’interesse prevalente deve essere quello della tutela e della conservazione della fauna selvatica È stato sospeso interamente il calendario venatorio della Regione Abruzzo fino alla prossima udienza dell’8 settembre, a seguito...